Visitare Londra nelle festività natalizie

Visitare Londra è sempre un’esperienza esaltante in qualsiasi periodo dell’anno ma a Natale acquista una magia in più.
Al calar della sera le luci e le decorazioni natalizie avvolgono i turisti nel clima scintillante natalizio.

Quindi, se stai pensando di visitare Londra questo Natale, abbiamo alcuni consigli e raccomandazioni che ti possono essere utili conoscere.

Addobbi natalizi

La città di Londra si prepara alle festività già dal mese di novembre quando i negozi allestiscono le vetrine e si preparano gli alberi di natale,

Ma il massimo fulgore come in tutte le città che rispettano la tradizione cristina, si raggiunge nel mese di dicembre con l’accensione degli alberi di natale che allietano le piazze e i mercatini sparsi nelle caratteristiche piazze cittadine.

La tappa fondamentale da cui inziare il giro turistico a Londra è Trafalgar Square dove il 6 Dicembre si svolge la tradiionale cerimonia di accensione delle luci dell’albero di natale.
L’evento sarà accompagnato dai cori natalizi che si alterneranno per la durata delle festività

Gli altri luoghi da ammirare per gli addobbi natalizi sono:

Oxford Street;
Regent Street;
Covent Garden;
Carnaby Street;
Bond Street.

Shopping natalizio
L’uscita dall’area euro della Gran bretagna sta rendendo favorevole il cambio euro sterlina per cui lo shopping natalizio si può rivelare molto conveniente.
I posti dove recarsi sono moltissimi e ne abbiamo selezionato solo alcuni:

John Lewis su Oxford Street;
Fortnum e Mason a Picadilly;
Harrods a Knightsbridge Street;
Harvey Nichols Knightsbridge;
Selfridges su Oxford Street.;
Dolce e Gabbana su Bond Street.
Tiffany Old Bond St.
Hamleys on Regent St.
Liberty Regent St.

Molti eventi saranno in programma nei prossimi giorni e saranno consultabili nei siti di viaggi e quelli istituzionali.

Per raggiungere Londra le compagnie aeree offrono numerosi voli aerei. Si possono trovare voli delle compagnie di bandiera europee come Alitalia, British Airways e Iberia tanto quelle low cost grazie a Ryanair, EasyJet o Vueling. Spesso queste ultime hanno delle limitazioni nel trasporto dei bagagli e alcuni servizi a pagamento, quali, per esempio, l’aggiunta del bagaglio in stiva o la prenotazione del posto.

Puoi cominciare ad organizzare il tuo viaggio inserendo il luogo di partenza e la data nel box accanto

Tags:

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Login/Register access is temporary disabled