L’Agcom rilascia il codice di migrazione di Italiacom

  logo-fastwebCasa     25,95 euro
solo per pochi giorni!!
offerta limitata! verifica la disponibilità

 logo-vodafone  Internet unlimited 
a   27,99 euro al mese
vai all'offerta

394072_250706555004107_186581548083275_591100_80067931_n
I clienti di Italiacom potranno finalmente effettuare il passaggio ad un altro operatore grazie al codice di migrazione rilasciato in via del tutto eccezionale dall’Autorità che ha attivato a tal fine una pagina web sul proprio sito Istituzionale.

L’intervento si è reso necessario per l’impossibilità di molti utenti a trasferire il proprio numero telefonico per l’assenza della fornitura da parte di Italiacom che ha una vertenza contrattuale con la Telecom fornitrice a sua volta del servizio di telecomunicazione elettronica.
Per effetto delle richieste economiche da parte della Telecom la società siciliana ha illegittimamente messo in atto comportamenti lesivi dei diritti dei consumatori addebitando degli importi di 100 € per fatti che sono stati accertati non esistenti, quali l’adeguamento della rete o costi di disattivazione per la migrazione superiori a quanto dovuto.

A tutela dei consumatori l’Autorità ha adottato dei provvedimenti per rimborsare i clienti e ordinato ad Italiacom che venisse comunicato il codice di migrazione nell’eventualità che gli utenti rimanessero privi della comunicazione elettronica.

Il verificarsi di tale circostanza e l’impossibilità per molti utenti di trasferire la propria utenza telefonica ha indotto l’Autorità a rendere disponibile il codice di migrazione da chiedere secondo le modalità indicate sul sito dell’Autorità

Una volta ottenuto il codice di migrazione è possibile sottoscrivere on line un nuovo abbonamento servendosi del servizio Trovatariffe che effettua uno studio mensile delle promozioni, oltre che un preventivo dei consumi telefonici, proposti da tutti gli operatori nazionali e consultabile anche sul sito il salvagente, quotidiano on line dei consumatori.

E’ necessario indicare al momento della sottoscrizione on line oltre che il codice di migrazione i dati dell’intestatario del servizio e il numero telefonico associato allo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *