Dove Trovare il Codice di Migrazione? Guida Rapida

 
Condividi

  logo-fastwebCasa     25,95 euro
solo per pochi giorni!!
offerta limitata! verifica la disponibilità

 logo-vodafone  Internet unlimited 
a   27,99 euro al mese
vai all'offerta

Ogni giorno ci sono utenti alla ricerca di una nuova offerta fibra adsl, c’è chi deve stipulare un contratto ex novo e chi invece vuole cambiarlo da uno pre esistente.

I motivi che spingono i secondi sono i più diversi e disparati: c’è chi si trova in una nuova casa e vuole cambiare l’operatore scelto dal precedente occupante, chi non è soddisfatto del suo attuale abbonamento o chi non si trova bene con il piano tariffario. Infine esiste anche chi dopo una attenta comparazione di offerte adsl – magari aiutandosi con uno dei siti comparatori specializzati presenti in rete – si sia deciso a cambiare provider.
Qualunque sia il vostro motivo, se in questo momento vi trovate nella situazione di dover cambiare operatore, quali sono le informazioni ed i dati che dovete avere sottomano per compiere questa operazione nel più breve tempo possibile? Vediamoli insieme nel dettaglio.

Cambio Operatore: I Dati Anagrafici Non Bastano

Abbiamo già detto che i dati principali e personali che dobbiamo avere a portata di mano per effettuare il cambio di operatore sono:

  • i nostri dati anagrafici, (Nome, Cognome, ecc)
  • il nostro Codice Fiscale,
  • l’IBAN solo nel caso in cui vuoi attivare l’addebito sul tuo conto corrente,

Se fosse tutto qui sarebbe davvero semplice, ma il fatto è che serve un altro codice veramente importante, per non dire fondamentale: si tratta del Codice Segreto o Codice di Migrazione.

Se vuoi cambiare operatore, senza cambiare il tuo numero di telefono, ti serve appunto il Codice di Migrazione (chiamato Codice Segreto solo per chi è utente Telecom) che è quel numero che identifica la tua utenza con quel dato operatore.
I provider di telefonia, grazie alla delibera n. 274/07/CONS della AGCOM, sono tenuti a rendere facilmente reperibile questo codice al cliente che deve obbligatoriamente:

  • trovarsi nell’area riservata ai clienti dei siti ufficiali dei vari operatori,
  • essere riferito via telefono dall’operatore chiamando i servizi clienti ufficiali: 187 per Telecom, 192 per Fastweb, 155 per Infostrada, 130 per Tiscali, 848991022 per Teletu
  • essere segnalato in ogni Bolletta, come si può chiaramente vedere dall’esempio riportato nell’immagine, nel caso specifico è un Codice Segreto in una bolletta Telecom,

Una volta che disporrete di questo codice avrete tutto quello che vi serve per poter richiedere la migrazione dal vostro vecchio al nuovo operatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *