Come aggiornare la rete domestica alle linea ultra veloce

computer, laptop, connection

 

fastweb-logoNexxt Casa  light  27,95 euro
al mese, fino a 2,5 Gigabit/s!!
vai all'offerta

 logo-vodafone  Internet unlimited 
a   27,90 euro al mese per sempre
vai all'offerta

 

Nelle grandi città  le connessioni disponibili dagli operatori possono raggiungere velocità in Gigabit e nel prossimo futuro lo sviluppo della rete verrà esteso su molte altre zone del territorio.

Spesso l’aumento della velocità mette a dura prova la rete domestica che non è in grado di sfruttare appieno le potenzialità della connessione ultraveloce.

Ci si pone l’interrogativo di come rendere disponibile la velocità  di trasmissione dati nella gamma gigabit a tutti i dispositivi connessi senza andare incontro ai cosiddetti colli di bottiglia?

La soluzione consiste nel creare una rete che sfrutti la connessione ethernet e wlan in base ai dispositivi da connettere e alla loro collocazione nelle stanze della casa tenendo conto della schermatura dei muri e la distanza da coprire.

Se ci sono diversi dispositivi connessi alla  rete in una stanza si consiglia di fare affidamento sulla connessione veloce e affidabile con cavi Ethernet.

Gigabit Ethernet è il  nuovo standard nel mondo della connettività cablata in grado di raggiungere 1000 mbps.

I  dispositivi ed elementi basati sul precedente standard 100Base-T, fastethernet, non sono praticamente più venduti. 

E’ necessario per poter sfruttare la banda ultraveloce  aggiornare i vecchi dispositivi alla tecnologia di rete Gigabit con uno switch GbE che si può acquistare con una spesa minima compresa tra 10 e 30 euro in base al modello .

Il più grande ostacolo nel cablaggio della rete domestica è rappresentata dai cavi di rete fissa.

Mentre le reti 100 Mbit/s sono composti da una coppia di conduttori in rame, lo standard Gigabit Ethernet ha  bisogno di tutte e quattro le coppie di cavi a doppino intrecciato. Se poi i vecchi cavi di rete sono bloccati nelle pareti, è necessario un’ installazione ethernet per stanza a GbE.

Inoltre i Gigabit Switch sono versatili in quanto possono sempre essere usati con gli standard Ethernet quando non ci sono cavi sufficienti.

Oltre ai cavi di rete, sono validi  la WLAN che può essere utilizzata anche come ponte radio potendo raggiungere velocità di trasmissione dati superiori a 100 Mbit /s, i ripetitori wireless e Wireless Mesh Network con la possibilità di inoltrare i dati ricevuti tramite cavo Ethernet.

Altri parametri da considerare nell’ottimizzare le performance della rete è il fenomeno del “overhead“. Il protocollo Ethernet inghiotte parte della velocità dati per le informazioni amministrative. Anche una rete Gigabit perfetta non sarà quindi mai in grado di trasmettere più di circa 950 Mbit/s.

Inoltre, potrebbero esserci ulteriori riduzioni dovute a protocolli di trasmissione aggiuntivi coinvolti, come SMB (Server Message Block) o NFS (Network File System).

 Attraverso le impostazioni avanzate dei parametri di rete, questo effetto può essere minimizzato in una certa misura, ad esempio aumentando il parametri MTU, che, tuttavia, deve poi essere acceso su tutti i dispositivi coinvolti e che a sua volta,  ha un effetto negativo sulle prestazioni complessive nelle reti di trasporto con tassi di errore aumentati.

Tuttavia, l’overhead Ethernet è uno dei motivi per cui alcuni produttori e operatori di rete si stanno già preparando per varianti Ethernet che offrono velocità di trasmissione dati superiori a 1 Gigabit/s.


Promozioni Giga su rete 5G

vodafone Red digital edition
40 Giga, Chiamate e Sms incl.
a 18,99 euro al mese
     vai all'offerta

fastweb-logo70 Giga su rete 5G 
 traffico illimitato a 7,99 euro al mese

vai all'offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *