Quali sono le caratteristiche migliori del Samsung Galaxy S20

 
Condividi

Samsung Galaxy S20

  logo-fastwebCasa     25,95 euro
solo per pochi giorni!!
offerta limitata! verifica la disponibilità

 logo-vodafone  Internet unlimited 
a   27,99 euro al mese
vai all'offerta

Presentati come modelli rivoluzionari nell’ambito della fotografia i modelli Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra 5G si fanno apprezzare per il design accattivante, la grandezza dello schermo e la qualità delle immagini.

Oltre alle caratteristiche tecniche consultabili sul sito della casa madre scopriamo quali sono le funzioni del modello Galaxy S20 che possono darti un’idea se il prodotto è adatto ai tuoi gusti personali.

  • Possibilità di bloccare la RAM su un gioco o un’app

Tutti i modelli S20 hanno almeno 12 GB di RAM, che è più di quanto la maggior parte delle persone avrà mai realmente bisogno. In effetti, c’è così tanta memoria nell’S20 che Samsung permette agli utenti di bloccare app e giochi nella RAM. Ciò significa che quando smetti di utilizzare un’app che ha la RAM bloccata questa rimarrà nella memoria del telefono e non dovrai attendere un lungo caricamento al successivo avvio.

  • Facilità nella condivisione della musica

La condivisione e lo streaming di musica tramite Bluetooth non è certo una caratteristica rivoluzionaria, ma l’S20 dà un ulteriore svolta. Ecco come funziona.
Se sei in viaggio e il tuo amico vuole riprodurre una canzone nello stereo della tua auto, normalmente dovresti disaccoppiare il tuo telefono e associarlo al suo.
Se hai un S20 è molto più semplice di così. Con il tuo S20 che funge da hub, il tuo amico sarà in grado di connettersi allo stereo della tua auto tramite il tuo S20 a condizione che abbia anche lui un telefono Galaxy. Il telefono verrà visualizzato nelle preferenze Bluetooth e il Galaxy S20 lo trasmetterà all’auto.

  • Videochiamate Google Duo in Full HD

Samsung ha collaborato con Google per creare videochiamate Duo direttamente nell’app del telefono. Ma non è tutto. Le chat video fatte sull’S20 saranno finalmente trasmesse in streaming in full 1080p HD.

  • Scattare foto hyperlapse notturne

Nuova funzionalità del S20 consente di creare foto di hyperlapse notturne e in condizioni di scarsa illuminazione utilizzando l’app Fotocamera. La nuova modalità della S20 consente di girare video a lungo

  • La selezione della doppia apertura non è più possibile

Presentata come una funzione principale sul Galaxy Note 9 e presente sull’S10, la doppia apertura del diaframma, che ti consente di scegliere manualmente tra le modalità f-stop f / 1.5 ef / 2.5, è sparita.

  • Ogni minuto di video 8K occupa 600 MB di spazio

Una delle caratteristiche principali del Galaxy S20 è la possibilità di registrare video 8K, ma dovresti sapere che consumeranno molto spazio. A 600 MB al minuto, registrerai circa un’ora prima di riempire il tuo S20 da 128 GB. Quindi, se hai intenzione di girare un sacco di video 8K per il tuo canale YouTube potresti voler investire in una spaziosa scheda microSD.

  • Puoi catturare immagini fisse ad alta risoluzione da video 8K

È abbastanza bello che puoi scattare in gloriosi 8K sull’S20, ma se trovi quel fotogramma perfetto nel tuo filmato, puoi anche prendere ancora 33Mp. Questa è una risoluzione molto più alta rispetto a quella che puoi ottenere dai video 4K e dovrebbe avere lo stesso aspetto di quelli che prendi organicamente.

  • Facilità di condivisione dei file con gli amici

Esistono numerosi modi per condividere file e foto sui nostri telefoni, ma l’S20 lo porta a nuovi livelli di semplificazione.
Proprio come AirDrop di Apple, sarai in grado di vedere quali dei tuoi amici che usano Galaxy S20 si trovano nelle vicinanze e trasmettere immediatamente i file a loro senza usare un’app o preoccuparsi di accoppiarti. Samsung afferma che arriverà anche su dispositivi più vecchi, quindi i tuoi amici che non usano S20 non saranno lasciati fuori.

  • Maggiore integrazione con la piattaforma streaming Spotify

La playlist di Spotify può essere scelta con l’assistente vocale Bixby nativa di Galaxy in modo da facilitare l’accesso allo streaming audio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *