Accesso gratis al wifi di Fastweb da smartphone e tablet

wifi

Il wifi condiviso con altri utenti è una funzionalità offerta da meno di un anno da alcuni provider in numerose città del territorio nazionale.
Si tratta di un servizio innovativo che consente di creare una rete di connessione in mobilità sfruttando una porzione della banda di trasmissione dati degli abbonati al servizio adsl o fibra.

Fastweb ha denominato la propria community WOW wifi a cui si accede con le credenziali comunicate dalla stessa società ai clienti che hanno stipulato un abbonamento internet: Jet, Superjet o Joy.

Attualmente il servizio è disponibile nelle seguenti località:

Ancona, Arcore, Asti, Bari, Bergamo, Bollate, Brescia, Brugherio, Busto Arsizio, Carpi, Catania, Chieri, Collegno, Como, Cormano, Corsico, Cusano Milanino, Desio, Gallarate, Grugliasco, Lecce, Legnano, Lissone, Livorno, Magenta, Milano, Modena, Moncalieri, Monza, Padova, Palermo, Pescara, Pioltello, Pisa, Reggio Emilia, Rho, Rivoli, Rozzano, San Giuliano Milanese, Saronno, Seregno, Seveso, Varese, Venezia, Verona, Vimercate.

In questi giorni verrà aggiunto all’elenco la città di Roma.

Il sistema così realizzato non penalizza gli abbonati che concedono parte della propria banda di trasmissione in condivisione.
In base a criteri di priorità la connessione principale non subisce dei rallentamenti per congestione della linea che è gestita tramite software separatamente nel rispetto dei parametri del contratto di abbonamento sottoscritto dal cliente.

La rete di condivisione soddisfa le esigenze di essere sempre connessi in ogni momento e ovunque.
Scegliere l’abbonamento adatto ai propri bisogni diventa importante e il servizio di comparazione di Trovatariffe fornisce una consulenza nel trovare la tariffa più adatta al vostro stile di vita.

Articoli correlati
Gli indennizzi riconosciuti da Fastweb
Le città coperte dalla fibra di Fastweb
Fastweb costi di disattivazione

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password