Rinnovati gli incentivi statali per la banda larga

connessione-banda-largaIl neo ministro allo Sviluppo Economico Paolo Romani ha annunciato il rinnovo degli incentivi statali, stanziando complessivamente 110 milioni di Euro per i settori produttivi che già ne avevano usufruito lo scorso Aprile.

La somma residua del precedente finanziamento che ammontava a 300 milioni di Euro è stata accorpata in un fondo unico senza suddividerlo tra le categorie economiche interessate.
Il fondo così costituito sarà reso disponibile per le prenotazioni dei rivenditori e consumatori a partire dal 3 novembre.
Fino a tale data, i settori incentivati che ancora presentano una disponibilità di risorse rispetto alla dotazione iniziale, potranno continuare a prenotare i contributi secondo le modalità già in vigore.

Gli incentivi per la banda larga in base alle informazioni reperibili sul sito istituzionale del Ministero alla data del 18/10/2010 risultano erogati nella percentuale del 97,72%, pertanto la percentuale residua del 2,28% è disponibile per le nuove attivazioni fino alla data sopra indicata oltre la quale sarà operativo il nuovo finanziamento.

Confermati sia i requisiti che le le modalità di erogazione dei contributi per la banda larga che hanno per oggetto un bonus di 50 € su ogni attivazione internet compresa la chiavetta internet, a chi ha un età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Al momento attuale gli Operatori non hanno inserito gli incentivi nei loro piani tariffari che prevedono degli sconti di € 50 solo per le attivazioni on line.
Per una analisi più dettagliata dei costi e delle promozioni consultare il modulo con la compilazione del questionario che viene aggiornato periodicamente al variare delle condizioni tariffarie.

Si può ragionevolmente sostenere sulla base dell’entità del finanziamento e del periodo prenatalizio che il fondo si esaurirà in un lasso di tempo minore rispetto a quello del precedente finanziamento, durato circa tre mesi. Da qui il consiglio di non indugiare nella decisione di acquisto o di attivazione, pena la fine del contributo.

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password