Postemobile rimodula le tariffe a consumo

Postemobile, uno dei più importanti operatori mobili virtuali del settore, ha comunicato che introdurrà una modifica nella modalità di tariffazione delle tariffe.
Le chiamate saranno tariffate a scatti anticipati di 60 secondi senza ulteriori modifiche sui prezzi applicati.

Chi effettua chiamate di breve durata è sfavorito dal cambio di tariffazione che applicherà l’addebito di un minuto anticipato, invece dei 30 secondi attuali.


La convenienza della tariffa a seguito della modifica è da valutare in base al proprio stile di consumo.
Se si ritiene non adatta è possibile recedere dal contratto gratuitamente o richiedere la portabilità del numero verso un altro operatore entro il 27 giugno altrimenti le nuove condizioni si ritengono tacitamente accettate.

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password