Nuovo misuratore della velocità Adsl certificato dall’Agcom

logo-misuratore-velocita-adslI contenuti audio video che si possono consultare sul web richiedono una connessione adsl veloce per cui molti clienti nel momento di sottoscrivere un contratto adsl scelgono le tariffe che dichiarano una banda maggiore di download a cui corrisponde un prezzo più alto.

Il più delle volte però si rimane delusi dalla velocità di connessione, verificabile attraverso il misuratore di velocità speedtest che testa il trasferimento del flusso dei dati della connessione adsl sia in download che in upload, perchè non si raggiunge quella dichiarata nel contratto.

L’Agcom è intervenuta a tutela dei diritti del consumatore introducendo un misuratore certificato della velocità che sarà attivo dal mese di Ottobre.

Il misuratore della velocità è un software distribuito sul sito www.misurainternet.it e scaricabile sul proprio pc e controllerà la connessione nell’arco di 24 ore al termine delle quali il programma certificherà il risultato sotto forma di un file pdf che potrà essere utilizzato dal cliente per proporre un eventuale reclamo o recedere dal contratto.
Gli operatori saranno infatti tenuti ad indicare il valore della velocità minima di trasmissione dati, dalla rete verso l’utente (download), oltre al valore di velocità massima teorica.
Una navigazione certificata al di sotto della velocità minima fissata dall’Operatore cosituisce il presupposto per vedersi riconosciuto il diritto di recedere dal contratto senza sostenere costi aggiuntivi.

Riteniamo che ci sarà una fase di transizione prima che il software sia pienamente operativo e funzionante in modo efficace.
Tuttavia ricordiamo anche l’esistenza di altri strumenti di tutela:

  • la messa in mora, procedura per intimare ufficialmente alla controparte (l’Operatore che non rispetta il contratto) un determinato adempimento.

A fronte del nuovo strumento di misurazione della connessione gli Operatori saranno sicuramente indotti a realizzare un servizio migliore pena la perdita del cliente con ripercussioni sull’immagine dell’Azienda e conseguente danno economico.

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password