Mediaset premium presenta ricorso contro la sanzione dell’Antitrust.

26

aprile

paytv
I vertici del gruppo Mediaset si difendono dal provvedimento sanzionatorio adottato dall’Autorità garante della concorrenza presentando “istanza urgente di sospensiva” del pagamento della multa di 51 milioni di euro.
Si tratta di una vicenda che vede coinvolti le pay tv, Sky e Mediaset Premium, nell’asta di assegnazione dei diritti televisivi avvenuta nel 2014.
Dopo un procedimento avviato a maggio del 2015 l’autorità è pervenuta alla conclusione che si sia creata un’intesa concordata dei diritti televisivi in sostituzione dell’esito delle assegnazioni dei pacchetti A, B e D che discendeva dal confronto delle offerte presentate dai broadcaster il 5 giugno di quello stesso anno.

L’intesa accertata dall’Antitrust, sovvertendo l’esito della gara rispetto alla procedura competitiva stabilita dal Decreto normativo, ha influito di conseguenza sulla ripartizione di risorse strategiche per il mercato della pay tv e per quello della raccolta pubblicitaria. L’Autorità ha ritenuto perciò l’intesa “restrittiva per oggetto”, giudicandola particolarmente grave ai sensi della consolidata giurisprudenza nazionale e comunitaria.

“Provvedimento incredibile e ingiustamente punitivo” è la ferma condanna da parte del Presidente della Fininvest Marina Berlusconi che ha aggiunto i meriti dell’Azienda nell’accordo “per aver dato un’alternativa al pubblico che altrimenti non ci sarebbe stata”.

Nel provvedimento preso dall’Autorità Antitrust esiste una marcata sproporzione delle sanzioni nei confronti dei soggetti partecipanti alla gara in relazione alle diverse responsabilità accertate:
la società advisor Infront 9 milioni, Sky 4 milioni, la Lega Calcio 1,9 milioni e Mediaset Premium 51 milioni.

Il ricorso presentato dal Gruppo Mediaset farà riferimento al diverso trattamento inflitto ai soggeti partecipanti alla gara oltre che all’orientamento divergente assunto dall’Autorità delle comunicazioni rispetto all’Antitrust.

Articoli correlati:
Pacchetti Pay tv
Mediaset costi di disattivazione e modello di disdetta
Pay tv e fibra ottica

Rispondi

nowtv
petizione
modello-smartphone tabelle mobile
vers. Amazon Ebay
Iphone 7 32 GB
685,00

bottonedue
698,00

bottonedue
Iphone 7 128 GB
793,00

bottonedue
789,00

bottonedue
Iphone 7 256 GB
912,00

bottonedue
1.099,99

bottonedue
Iphone 7 plus 32 GB
899,00

bottonedue
948,00

bottonedue
Iphone 7 plus 128 GB
1.200,00

bottonedue
1.098,00

bottonedue
Iphone 7 plus 256 GB
1.250,00

bottonedue
1.099,00

bottonedue
 
Operatore e
tariffa
Costo Oggetto
logo Operatore
WindHome Infostrada
22,00Esclusiva web: Attivazione gratuita dettagli qui
logo Operatore
Tim Smart Casa
26,90Esclusiva web:sconto per 6 rinnovi
poi 29.90 per 12 rinnovi dettagli
logo Operatore
Internet + Telefono + Mobile
29,00incluso abb. per 18 mesi a un servizio digital

Devi scegliere una tariffa Adsl o telefonica e non sai quale sia la più conveniente per te?
Allora sei nel posto giusto!
Il nostro obiettivo è aiutarti a scegliere la tariffa più adatta alle tue esigenze e permetterti di risparmiare il più possibile sulla bolletta telefonica.
Ti basta Cliccare sul modulo in alto e compilare il questionario per avere un preventivo con tutte le tariffe.

 
modelli
rss