Le promozioni adsl e telefono del mese

promozioni-febbraio

Gentili lettori
,
nell’ambito degli assetti societari delle compagnie telefoniche si prefigurano dei possibili cambiamenti che possono mutare il settore della Telefonia mobile.
Alcuni quotidiani hanno riportato la notizia che Wind e H3G sarebbero in trattativa per una possibile fusione.
L’esito positivo dell’accordo non è scontato dato che la compagnia Tre aveva già tentato la possibilità di un’integrazione, senza riuscirci, con un altro Operatore: la Telecom.
Le resistenze di alcuni soci dell’ex monopolista che valutavano non conveniente la fusione per ragioni di costi eccessivi avevano irrevocabilmente bloccato le fasi della trattativa.

Se questa volta l’accordo si conclude positivamente si pone tuttavia il problema della concentrazione fra imprese e delle conseguenze che possono derivare dall’operazione ai clienti delle due compagnie.

In attesa di conoscere quali saranno gli sviluppi della trattativa in corso passiamo in rassegna le promozioni adsl e telefono per la linea fissa.
La durata illimitata della promozione caratterizza da questo mese oltre che i piani tariffari di Vodafone e Teletu anche Infostrada sia per il profilo flat di abbonamento che a consumo.

Tiscali mantiene la durata di 2 anni mentre Telecom distingue tra i piani tariffari Tutto la cui durata dello sconto è di 1 anno e Internet senza limiti della durata di 6 mesi.
I prezzi mensili della promozione e la spesa complessiva dopo due anni di abbonamento sono riepilogati nelle tabelle riassuntive seguenti in cui sono indicati i costi di attivazione per ogni tariffa.

tabella1

tab-2

Telecom e Vodafone nel corso del mese aggiungono periodicamente un extra sconto di 100€ alla normale promozione. Nel caso di Vodafone lo sconto è riconosciuto per l’acquisto di un tablet sul sito aziendale della Vodafone ed è concesso alla sottoscrizione di un abbonamento flat adsl e telefono.
preventivo-tariffario
tab-3

tab-4
Nelle tariffe a consumo variano i costi per lo scatto alla risposta pertanto consigliamo di effettuare un preventivo dei consumi compilando il questionario nella sezione del modulo.
Dalla stessa pagina del preventivo è possibile procedere nella sottoscrizione on line dell’abbonamento.




La comparazione delle tariffe è stata fatta sulla base dei costi applicati dagli Operatori il 09/02/2014
Eventuali variazioni dei costi e durata delle offerte saranno rendicontate nel prossimo aggiornamento.
Per le promozioni one day l’aggiornamento è in tempo reale nel box della colonna laterale.
Le promozioni di Vodafone sono quelle applicate per passaggio di operatore.
La tariffa di Ehiweb nella tabella adsl voce flat è stata calcolata sommando la tariffa vivavox con il piano tariffario voce flat.



Articoli correlati:
Dove trovare il codice di migrazione
La tariffa più economica del mese
Scarica i modelli della disdetta

Tags:

1 Comment
  1. Salve io sto facendo disdetta a telecom per disservizio (la mia banda 0,6 mb banda garantita)

    Ho fatto il test con AGCOM e risulta una media di 0,6.

    Le mie domande erano.

    1)La disdetta per disservizio chiude sia contratto adsl che contratto voce?
    2)Se non è gratis quanto devo pagare ?
    3)Questo tipo di modello va bene ? (modificato per aderire al mio problema )

    Oggetto: Recesso del contratto di abbonamento per disservizio relativo alla linea telefonica
    numero ………………………………

    Il/la sottoscritto/a……………………………………………………
    Codice fiscale…………………………………………………….
    Titolare della linea telefonica numero…………………………………………….
    ubicata in (via, piazza)………………………………………………………………
    CAP………………località…………………………………………………..

    Comunica
    La volontà formale di recesso dal proprio abbonamento ai servizi di Telecom Italia S.p.A , avendo verificato tramite strumentazione tecnica apposita fornita dall’AGCOM , che non avete soddisfatto i requisiti minimi garantiti per legge della Vostra offerta ADSL, venendo quindi meno meno ai Vostri obblighi contrattuali.

    Premesso che
    Ai sensi dell’art. 1 comma 3 della Legge 2 aprile 2007, n. 40 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, recante misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese” (pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 77 del 2 aprile 2007 – Supplemento ordinario n. 91), comunico quindi formale disdetta e la liberazione della linea 30 giorni dopo il ricevimento della presente.
    Resta inteso che il diritto di recesso non comporta il pagamento di alcuna penale.
    Vi diffida
    Dall’addebitare qualsivoglia costo di disattivazione per il recesso in oggetto, e/o qualsiasi altro costo non relativo all’esatto computo dovuto in bolletta per i servizi già forniti con l’ abbonamento sottoscritto alla data di ricezione della presente per la quale farà fede il timbro postale della raccomandata di ritorno.

    Chiede
    La disdetta del contratto (NON so cosa aggiungere)

    Allegata: copia del documento d’identità e risultati test AGCOM

    Grazie

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password