Le novità dal mondo Vodafone – parte 2

logo-telefonoNei piani tariffari di Vodafone attivabili via web non è più contemplata la tariffa per le chiamate voce denominata “casa zero pensieri” che prevedeva un costo di abbonamento mensile a 9€ al mese.
Nella fascia delle offerte telefoniche a consumo la casa zero pensieri risultava in assoluto la più conveniente per chi effettuava un volume di traffico telefonico moderato poichè era anche previsto un costo dello scatto alla risposta di 15 cent./€

La tariffa non è più sottoscrivibile, purtroppo e non è stata rimpiazzata da altre offerte da parte di Vodafone che ha ritenuto per il momento “commercializzare” la sola offerta flat



ridenominata “telefono senza limiti” che al costo di 15€ mensili prevede urbane e interurbane senza costi aggiuntivi e il costo verso cellulari a 19 cent./€ al minuto, con lo scatto alla risposta di 16 cent./€

L’apparecchio che Vodafone fornisce a chi sottoscrive l’abbonamento è il telefono vodafone classic, un apparecchio GSM Dual band (900/1800MHz) che permette di ricevere le chiamate usando la linea fissa tradizionale (doppino telecom) fino alla portabilità del numero, ed effettuare le chiamate usando la rete mobile di Vodafone.

Al Vodafone Classic si può collegare il telefono di casa, sia tradizionale tipo Sirio sia Cordless. Basta collegare il telefono di casa al Classic usando una delle due porte con etichetta grigia “telefonica”



Articoli correlati:
Le novità dal mondo Vodafone – parte 1

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password