Gli Sms di avviso diventano a pagamento con Tim e Vodafone

smsEssere informati tramite sms avrà un costo con i due importanti gestori telefonici, Tim e Vodafone.

I servizi automatici di notifica di sms destinati sia a chi effettua le chiamate e trova occupato, preceduti da una gentile voce di cortesia che annuncia la ricezione di un avviso quando l’utente sarà di nuovo raggiungibile, che a chi riceve le chiamate, il quale è avvisato delle telefonate perse ricevute, diventano a pagamento con una tariffa differenziata:
Lo Sai” e “Chiama Ora” di Tim avranno un prezzo di 1,90 euro ogni quattro mesi con addebito sul credito residuo.



Fissato a 6 cent./Euro al giorno effettivo di utilizzo il costo dei servizi omologhi di Vodafone “Chiamami” e “Recall”.

I servizi possono essere disabilitati chiamando il servizio clienti del proprio gestore 40920 per Tim oppure on line registrandosi nell’area clienti.
Il numero di Vodafone da contattare per disabilitare il servizio è 42593.

L’entrata in vigore dei costi del servizio di Tim, contrariamente a quanto pubblicato in altri siti web, avverrà in tempi differenziati:
per i clienti Tim ricaricabile il servizio Lo Sai e Chiama Ora di TIM è gratuito fino al 10/08/2014;
il termine è protratto fino al 31/10/2014 per i Clienti in Abbonamento.



Salvo interventi decisionali da parte dell’Autority che è stata chiamata in causa dalle associazioni dei consumatori, Codacons e Federconsumatori, i servizi automatici entreranno in vigore alle data prestabilite

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password