Gli internet provider con cui si naviga più veloce

velocità-adsl
E’ l’Emilia Romagna la regione in cui l’adsl è più veloce secondo i dati rilevati dall’Agcom che registra annualmente i valori di velocità di trasmissione dati degli internet provider.
Le statistiche prese in esame si riferiscono alla velocità media in download rilevata mediante le misurazioni ufficiali che per numero, sopra i 3 milioni di rilevamenti e metodologie adottate, installazione di server presso i neutral access point dislocati in tre città rappresentative del territorio nazionale, Napoli, Roma e Milano a cui accedono i server degli isp seguendo dei disciplinari fissati dall’Autority, conferiscono ai risultati un valore aggiunto rispetto ai rilevamenti effettuati con gli speed test on line.

Le Regioni con i valori medi più alti di velocità sono l’Emilia Romagna con 8950 Mbt/s, la Toscana staccata di poco con 8909 Mbt/s e il Friuli Venezia Giulia con 8734 Mbt/s.
Valle d’Aosta, Abruzzo e Sardegna sono invece le regioni con la media di velocità più bassa.
velocità-adsl-per-regione

Dalla rilevazione possono essere prese utili indicazioni prima di sottoscrivere un offerta per conoscere in anticipo quale isp fornisce valori di connessione più alti sul territorio. Sempre dalla tabella risulta che Tiscali ha una velocità maggiore in Lombardia, Fastweb in Abruzzo, Vodafone e Teletu in Veneto, Infostrada in Liguria mentre Telecom mantiene dei parametri costanti in tutte le regioni.

Non sono state raccolte le misurazioni per le regioni Calabria e Basilicata e parzialmente solo per la Lombardia, l’Umbria, la Campania e il Molise.

Un’ultima annotazione riguarda il divario esistente tra la media nazionale italiana che si attesta in 6,2 Mbt/s e quella degli altri paesi europei: la Germania 19 Mbt/s, Portogallo 22,8 Mbt/s, Francia 17 Mbt/s e Regno Unito 20,3 Mbt/s.

Articoli correlati:
Misuratore adsl

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password