Disputa aperta tra la Apple e la società che produce il Blackberry

iphone-blackberry
Come prevedevamo nel precedente articolo non si è fatta attendere la risposta delle Aziende concorrenti all’Apple, chiamate in causa nella conferenza tenuta dall’Apple Venerdì scorso.
Gli smartphone prodotti dalle seguenti marche la Rimm, la HTC Corp e la Samsung Electronics sono stati confrontati da Steve Jobs con l’Iphone per dimostrare come la difficoltà di mantenere il segnale in certe condizioni sia una problematica presente in tutti telefonini.
Il Ceo della Rimm ha prontamente risposto dalle pagine del Wall Street Journal con toni perentori.
Riportiamo l’articolo:

Il tentativo di Apple di coinvolgere RIM nella loro debacle è inaccettabile. Le affermazioni di Apple sui prodotti RIM tentano di distorcere deliberatamente la percezione del pubblico su un problema di progettazione dell’antenna e cercano di distogliere l’attenzione da una situazione difficile per Apple. RIM è leader globale nella progettazione di antenne ed ha progettato prodotti wireless con prestazioni radio efficienti ed efficaci per oltre 20 anni

La critica a Steve Jobs si fa più incisiva nel passaggio successivo in cui il Ceo della Rimm difende il design del Blackberry e critica l’approccio della Apple nel posizionamento dell’antenna:

Durante questo periodo, RIM ha scartato design come quello usato da Apple per l’iPhone 4 e ha invece usato progetti innovativi che riducono il rischio di caduta delle chiamate, specialmente in aree a bassa copertura. Una cosa è certa, i clienti RIM non hanno bisogno di usare una cover per i loro smartphone BlackBerry in modo da mantenere una connettività adeguata

In conclusione la questione dell’antennagate, come è stato soprannominato il caso, apre nuovi scenari spostando il centro dell’attenzione dalle lamentele dei clienti al rapporto tra la Apple e le Aziende concorrenti con nuovi protagonisti pronti a dare battaglia per non perdere quote in un mercato che rappresenta il business con maggiori profitti nei prossimi anni

Tags:

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password