Amazon si prepara a vendere prodotti bio

amazon
Dopo l’acquisto della società Whole foods, una catena di supermercati attivi nella rivendita di alimenti naturali e di prodotti biologici, Amazon pone le basi per la vendita su larga scala di prodotti bio.

La linea di prodotti naturali entrerà nel catalogo dei prodotti offerti per la casa che l’azienda leader nella rivendita on line ha attivato da alcuni mesi in Italia sotto la voce Amazon pantry.

Nella pagina web del servizio viene offerto un assortito catalogo di prodotti classificati in generi alimentari a lunga conservazione, articoli per la pulizia della casa, per la cura della persona e cibo per animali.

La strategia commerciale è chiara: acquisire la clientela che abitualmente si reca nei supermercati offrendogli le stesse possibilità di scelta a prezzi contenuti, garantendogli la comodità di ordinare on line e di ricevere la spesa nell’arco di pochi giorni.

I prezzi sono economicamente vantaggiosi se si sceglie di riempire almeno un carrello della spesa equivalente ad un pacco pantry di 20 kg il cui prezzo di spedizione è di 3,99 euro.

L’accesso ad Amazon pantry è subordinato all’iscrizione a pagamento di Amazon prime un servizio che al prezzo di 19,90 euro all’anno prevede una serie di agevolazioni:
– consegna ridotta ad un giorno per due milioni di prodotti;
– streaming gratuito alle serie tv Amazon;
– spazio di archiviazione illimitato per le foto
– 5 Gb di spazio gratuito per tutti i file.

Con l’acquisizione della catena di Whole foods diffusa soprattutto negli Stati Uniti, Amazon completa l’offerta dei prodotti alimentari rivolgendosi ad una clientela piu esigente nella ricerca di cibi salutari e rispettosi della natura.

Quale è la tua opinione in merito?

Lascia un commento

Register New Account
Reset Password